Fuga a Sperlonga

Abitazioni vista mare - Sperlonga © smartraveller blog
I rumori della città lontani, l’inusuale dolcezza di una giornata d’autunno e una strada litoranea placida da percorrere. Una tavolozza di colori, l’odore dei pini marittimi fanno da sfondo al viaggio, mentre i chioschi dove si vende mozzarella salutano il mio passaggio.
Ho fatto la scelta giusta, ed eccomi in riva al mare a prendere il tepore del sole autunnale, ad ascoltare il rumore delle onde. Basta un attimo da Roma o da Napoli per ritrovarsi avvolti in un abbraccio con uno dei borghi più belli d’Italia: Sperlonga.

Continua a leggere

Annunci

Il borgo (quasi) fantasma di Vejano

Vejano, Viterbo
Ci siamo lasciati a Barbarano Romano, da dove [dopo un lauto pasto a base di piatti della tradizione] sono ripartita per andare a scoprire un’altra perla, ancor meno conosciuta, nel panorama dei borghi laziali: Vejano, sì hai letto bene, si scrive con la “i lunga”.

Continua a leggere

Barbarano Romano

Barbarano Romano © smartraveller.itEsistono bellezze in Italia spesso escluse dalle scelte dei più, capaci di regalare vedute e sapori genuini.
Ti porto nel viterbese a conoscere delle piccole, piccolissime perle…
Continua a leggere

It’s Oh So Borghetto!

Borghetto sul Mincio © smARTravellerStretto tra Mantova e Verona, in simbiosi col fiume Mincio e incastonato tra acqua e colline, questo “paesino” è un gioiello nel panorama dei borghi italiani che non dovresti assolutamente perdere.
Continua a leggere

Bolgheri e il duplice filar

Bolgheri, LI - Toscana ph. smARTarveller blogQuando nel 1828 il conte Guido Alberto della Gherardesca fece piantare i due filari di pioppi cipressini non sapeva che quel viale sarebbe diventato presto un paesaggio da cartolina, simbolo della provincia livornese e forse dell’intera regione Toscana.

Continua a leggere

Nel mondo incantato di Calcata

CalcataPercorro la strada tortuosa, ma panoramica e verdissima, che passa per Mazzano Romano e attraversa le pittoresche gole lungo il Fiume Treja, fino a raggiungere un viadotto in salita che mi porta alle pendici dell’antico borgo di Calcata, al confine tra la provincia di Roma e di Viterbo, un delizioso paesino nel quale perdersi nel relax più totale. Continua a leggere

Civita di Bagnoregio. Il borgo sospeso a mezz’aria

Civita di Bagnoregio Ph. smartraveller blogAl confine tra Lazio e Umbria c’è un’antichissima cittadina, un borgo da fiaba, arroccato su un cucuzzolo di pietra tufacea a 443 metri s.l.m., stretto da due fossati, il Rio Torbido e il Rio Chiaro, e abbracciato dalla suggestiva vallata di calanchi, creste argillose degradate, e sullo sfondo la catena dei monti azzurri dell’Umbria…uno dei paesaggi più straordinari e unici d’Italia, l’ideale da visitare per una giornata fuori porta o ancora meglio per un weekend alla scoperta delle bellezze del nord del Lazio. Continua a leggere