Viaggio nella storia interrotta della città dello sport

Forgotten Sport Center, Roma - the smartravellerLa mia passione per l’esplorazione di luoghi dimenticati mi porta a conoscere angoli di città, paesi, monumenti ed edifici, che non solo sono sconosciuti ai più, ma che “vivono” lasciati nell’oblio e nella decadenza, pur trattandosi spesso di siti di interesse culturale e storico, che meriterebbero grande, grandissima attenzione, come questo incredibile centro sportivo mai nato.
Da ville neoclassiche a luna park anni ’80, da vecchi cinema a castelli gotici fino a complessi sportivi. Ogni tipologia di location, ai miei occhi racconta una storia. Visitare un luogo dimenticato nutre la mia fantasia e la mia curiosità, ogni volta mi pone di fronte a una storia che vale la pena riscoprire e conoscere, se non altro perchè racconta un pezzetto del tessuto locale in cui si trova, ma anche per l’interesse culturale, storico o architettonico che porta con sè. L'”Urbex” (che in italiano è esplorazione urbana) rappresenta per me un lungo viaggio fisico ed emotivo.
Tra queste pagine non ti racconto spesso di questi miei viaggi, perchè sento di correre il rischio di andare “fuori tema”, eppure per me urbex è viaggio a tutto tondo. Quando sono in una nuova città in Italia o un’altra nazione, cerco sempre di avvicinarmi e visitare un luogo abbandonato che racconti qualcosa in più, il lato B di quel contesto.
In questo “capitolo” il viaggio non mi porta fisicamente lontana, rimango a Roma, la mia città, dove tempo fa ho visitato una location tanto interessante, quanto discussa. Sia chiaro, interessante non tanto dal punto di vista storico-culturale, quanto architettonico. Si tratta di un luogo iconico, almeno per chi conosce e “bazzica” la periferia sud di Roma, che desta dal 2009 grande attenzione, e anche tante polemiche: si tratta di un centro sportivo futuristico che purtroppo non è mai venuto alla luce, ma anzi giace morente nel deserto urbano di una spianata stretta tra il raccordo anulare e i castelli romani.Exploring and abandoned sport complex in southern Rome - smart raveller blog

Abandoned sport center designed by Santiago Calatrava, Rome - smartraveller blog

Visitare questo tipo di luogo, non suscita in me particolare malinconia, come nel caso di luoghi o opere con una storia vissuta, ma scatena in me una risposta più assimilabile alla rabbia e alla tristezza, oltre che allo stupore nell’ammirarne le sinuose linee architettoniche, nell’osservarene un’opera mastodontica e potenzialmente utile alla comunità, lasciata però a sè stessa, quasi in putrefazione.
Il mio racconto fotografico racconta la bellezza e l’opportunità sprecata dalla mia città, di una Roma che forse voleva strafare, e si è ritrovata, invece, a sprecare un’occasione. Nelle mie foto trovi ciò che rimane dell’avveniristico complesso sportivo incompiuto, progettato dall’archistar Santiago Calatrava per i Mondiali di Nuoto del 2009.

Tutte le foto nel mio album su Flickr

Forgotten Sport Center in Rome

 Gli spazi vuoti, gli orizzonti vuoti, le pianure vuote, tutto quello che è spoglio mi ha sempre profondamente impressionato [Joan Mirò]
▁ ▂ ▃ ▄ ▅ ▆ ▇ ▆ ▅ ▄ ▃ ▂ ▁
 ***
MADE WITH WANDERLUST BYPaola***

Ti piace ciò che hai letto? Follow “smARTraveller” and always be in the know

twitterfacebookPinterestinstagram

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

© www.smartraveller.it
Annunci

4 pensieri su “Viaggio nella storia interrotta della città dello sport

  1. Pingback: Quel tempio dello sport abbandonato | the smARTraveller blog ✈

Se ti va di lasciare un tuo pensiero, puoi farlo qui sotto ▼ Please Feel Free To Leave Your Comments Below

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...