Museu do Amanhã – Viaggio nel museo che guarda al futuro

Museo do Amanhã, Rio de Janeiro ph. Byron Prujansky
C’è un luogo a Rio de Janeiro che mette insieme bellezza e conoscenza, un luogo dove provare a immaginare e pensare il futuro. E’ l’avveniristico “Museo del Domani”.

La visita al Museu do Amanhã inizia ancor prima di varcare la sua soglia. Mentre percorro l’enorme esplanade che conduce al museo non posso non rimanere catturata e ammaliata dall’architettura futuristica, dalle linee, nonché dalla lucentezza di questo edificio, che sembra un’astronave protesa verso lo spazio e l’oceano.
Il Museu do Amanhã è stato aperto nel dicembre 2015 e si trova in Praça Mauá nel cuore dell’area portuaria di Rio de Janeiro, che oggi vive un momento di importante rilancio grazie al progetto Porto Maravilha, ma anche una zona di enorme valore per la storia cittadina: questo fu luogo di sbarco di milioni di schiavi e il luogo dove nacque la samba, eh sì tra queste strade strette tra il porto e Morro da Conceição. 
Questo non è un museo come gli altri, né un museo come lo intendiamo tradizionalmente. Non ci sono oggetti da ammirare dietro vetrine e cordoncini di sicurezza, tutt’altro: il museo è una piattaforma interattiva per confrontarsi.Museu do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog

Museu do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog

Il Museo del Domani è una vetrina delle idee prêt a porter, o quantomeno di riflessioni più o meno scientifiche, attorno a un tema che interessa noi tutti, ossia il futuro prossimo della specie umana. Un concept ambizioso starai pensando. Sì lo è. Ma sappi che anche tu visitatore che deciderai di varcare questa soglia avrai delle responsabilità a questo proposito. Il compito di chi arriva qui non è solo scattare delle belle foto ricordo o lasciarsi affascinare dalle luci e dalle forme disegnate dall’archistar Santiago Calatrava, ma aprirsi e porsi delle domande.Museu do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog
Museu do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog
Il museo-non-museo offre un percorso che racconta la storia dall’origine dell’universo fino alla costruzione di un domani possibile, attraverso un percorso esperienziale e guidato da strumenti a dir poco tecnologici, si viene stimolatati con ambientazioni coinvolgenti, giochi e installazioni audiovisive.
Il viaggio parte dalla visione di un incredibile cortometraggio proiettato all’interno di una cupola emisferica con schermo avvolgente a 360°, chiamata il “Portale Cosmico”; dopodiché si attraversa l’intera esposizione passando in rassegna i 5 temi cardine del concept del museo, coi quali ci troviamo a fare i conti:
– il cambiamento climatico;
– l’importanza della biodiversità;
– la crescita demografica e la longevità;
– l’integrazione e differenziazione delle culture;
– l’avanzamento della tecnologia e l’ampliamento delle conoscenze.
Attraversata l’intera area espositiva e dopo aver terminato il viaggio di riflessione sul futuro, si raggiunge il punto forse più magico dell’edificio. Un bellissimo belvedere che guarda verso la baia di Guanabara si apre davanti e in un baleno si ritorna al presente, all’oggi, ma un pochino rinnovati. Museo do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog
La visita prosegue al piano terra, dove si trova l’area dedicata alle mostre temporanee. Io ho avuto la fortuna di visitare la mostra sul mitico Santos Dumont “O Poeta Voador, Santos Dumont”, che sarà ospitata al museo fino al 30 ottobre 2016. Prima di lasciare questo luogo, mi concedo però una passeggiata intorno all’edificio, dove c’è una pista ciclabile, tanti spazi dove sedersi e guardare il panorama sul porto e la baia, e scattare ancora qualche foto del grande specchio di acqua dove troneggia la psichedelica scultura metallica “Puffed Star” di Frank Stella.

O Poeta Voador, Santos Dumont exhibition, Museo do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog

Museo do Amanhã, Rio de Janeiro

Logo Museo do Amanhã, Rio de Janeiro - smartraveller blog[smARTinfo]
Indirizzo: Praça Maua, 1
Orario: 10-17 dal martedì alla domenica
Biglietti: R$ 10,00 (intero) o R$ 5.00 (ridotto). Martedi gratuito (tranne che per il mese di agosto 2016). Si può acquistare il biglietto combinato che permette di visitare il Museu da Amanha e il MAR Museu do Arte do Rio a R$ 16,00 (intero) o R$ 8.00 (ridotto).
Per maggiori informazioni e acquisto di biglietti on-line rimando al sito ufficiale.
Per vedere le mie foto del Museu do Amanhã ti invito a dare un’occhiata al mio album su Flickr. Se sei alla ricerca di altre letture sulla città carioca, allora dovresti scoprire i miei articoli su Rio de Janeiro.

 

“Da dove veniamo?” “Chi siamo?” “Dove siamo?” “Dove stiamo andando?” “Come ci andiamo?”

 
***

MADE WITH WANDERLUST BYPaola

© www.smartraveller.it

Ti piace ciò che hai letto? Follow “smARTraveller” and always be in the know

twitterfacebookPinterestinstagram

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Annunci

2 pensieri su “Museu do Amanhã – Viaggio nel museo che guarda al futuro

  1. Pingback: La Baía de Guanabara: Rio de Janeiro vista dal mare | the smARTraveller blog ✈

  2. Pingback: 5 giorni a Rio de Janeiro fanno la felicità | the smARTraveller blog ✈

Se ti va di lasciare un tuo pensiero, puoi farlo qui sotto ▼ Please Feel Free To Leave Your Comments Below

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...