Melodie marine a Zara

morske orgulje, sea organ, organo marino, zadar, croatia

Oggi ti mostro qualcosa che forse non hai mai visto prima, un luogo, un’opera, uno spettacolo che si tiene tutti i giorni a Zara, lungo le coste croate, dove l’ingegno dell’uomo e la natura vanno a braccetto per regalarci una suggestione imperdibile.

Di cosa parlo? Si tratta di un organo a canne lungo 70 metri, un vero e proprio strumento musicale, costituito all’apparenza da “semplici” ed eleganti gradinate di pietra bianca, tipica della zona, situate lungo la banchina del lungomare della cittadina dalmata.

Ph. Sitomon | Flickr

Ph. linssimato | Flickr

Ph. linssimato | Flickr

Sotto queste pietre si trovano 35 canne di diversa inclinazione, forma e lunghezza che pescano acqua nel tratto di mare antistante fino ad infrangersi sugli scaloni che ne interrompono la continuità, dando vita ad un suono unico…musica!
Qui la può sentire…

Questo capolavoro di acustica e architettura, conosciuto come organo marino – in croato “morske orgulje” – è stato ideato dall’architetto croato Nikola Bašić nel 2005. Fin dalla sua installazione è diventato una vera e propria attrazione a Zara.project sea-organ-organo-marino-zadar-croatia
Man mano che ti avvicini alle gradinate i suoni si fanno sempre più intensi, una volta che ci si siede a ridosso del mare, si finisce per essere catturati e incantati dal movimento, dai suoni che compongono una melodia sempre diversa.
morske orgulje, sea organ, organo marino, zadar, croatia, zara, croazia

Ph. mzcrazymz | Flickr

Se sei a Zara, questo luogo è praticamente tappa obbligata!
[smARTinfo]
  • Su Flickr c’è una bella galleria di foto a cui dare un’occhiata 😉
  • L’organo marino si trova sulla riva di Istarska obala, in cima alla penisola di Zara.
  • Da vedere poco più avanti, un’altra opera sempre dell’architetto Bašić; si chiama “il saluto al sole” una piattaforma costituita da 300 pannelli in fibra di vetro, sotto i quali si trovano moduli fotovoltaici che si illuminano di tanti colori al calar del sole. Scopri di più sulla pagina dell’ente del turismo di Zara
Ph. Carlo Mirante | Flickr

Ph. Carlo Mirante | Flickr

Pozdrav Suncu, Greetings to the Sun - Nikola Bašić, Zadar, Croatia

Ph. Lukes_photos | Flickr

Greetings to the Sun by Nikola Bašić, Zadar, Croatia.

Ph. Delaina Haslam | Flickr

▁ ▂ ▃ ▄ ▅ ▆ ▇ ▆ ▅ ▄ ▃ ▂ ▁
Chiudi gli occhi, immagina per un attimo di sedere sul lungomare di Zara…riesci ad ascoltare la voce, il suono delle onde del mare?

p.s. mi dispiace non poter usare le mie foto; sono stata qui quasi 10 anni fa (sì è un bel #throwback!) e né con la mia compatta di allora, né col Nokia “Ovetto” riuscii a scattare foto all’altezza del tramonto di Zara…insomma, ho trovato una buona scusa per tornare sulla costa dalmata!

Prof. Arronax: Voi amate il mare, capitano?
Nemo: Sì! L’amo! Il mare è tutto. Copre i sette decimi del globo terrestre. Il suo respiro è puro e sano. È l’immenso deserto dove l’uomo non è mai solo, poiché sente fremere la vita accanto a sé. [
Jules Verne, Ventimila leghe sotto i mari
]

Ti piace ciò che hai letto? Follow “smARTraveller” and always be in the know

twitterfacebookPinterestinstagram

© www.smartraveller.it

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Advertisements

4 pensieri su “Melodie marine a Zara

Se ti va di lasciare un tuo pensiero, puoi farlo qui sotto ▼ Please Feel Free To Leave Your Comments Below

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...