Nel mondo autentico di Barivecchia

I balconcini di Bari Vecchia www.smartraveller.itFinalmente Bari! La pescosa, come la definì Orazio – che sebbene sia una delle città del sud meno avvezze al turismo, custodisce succulenti angoli da scoprire…su tutti, il centro storico: sì, lei Bari Vecchia!

Negli anni ho avuto modo di visitare la Puglia più e più volte, ma non ero ancora mai stata a Bari, capoluogo del nostro bel “tacco 12”! Così durante il mio recente soggiorno in giro per la provincia di Bari, decido di approfittare di una bella giornata estiva, calda ma ventilata, per conoscere qualcosa in più del sentire urbano, per conquistare un pezzetto di città, quella più vispa e frizzante. Voglio fare un tuffo in un tempo remoto e meravigliosamente sanguigno: vado a sentire la voce verace di Bari, vado a tuffarmi dentro Barivecchia!Corte San Giovanni Crisostomo, Bari www.smartraveller.it

Via Venezia Bari Vecchia www.smartraveller.it

Androne interno abitazione di Bari Vecchia www.smartraveller.it

Situata a nord della città, Barivecchia si stringe tra il porto vecchio e il porto grande ed è delimitata a sud da Corso Vittorio Emanuele, un’importante arteria che fa da spartiacque tra il vecchio e il moderno.
Come punto di riferimento per iniziare l’esplorazione ho scelto, come tanti, Piazza del Ferrarese, per poi lasciarmi all’istinto e farmi coccolare dalla sinuosità dei vicoli stretti – così creati anticamente per contenere il più possibile l’ingresso di soldati nemici all’interno delle mura – e dall’abbraccio di tante “corti” e piazzette irregolari, e, ancora, godere del pullulare di numerosissime chiese e palazzi eretti dal Medioevo al Settecento. In questa zona di Bari, infatti, è concentrata la maggior parte dei manufatti storici che hanno documentato la storia della città attraverso i secoli.
[Attenzione, però! Arrivare dentro le mura medievali, al cospetto di Bari vecchia significa scrollarsi di dosso i timori legati alla fama che la precede, e godersi, invece, lo spirito che questa chicca permeata di una storia millenaria può offrire – anche alla luce del fatto che è stata oggetto di un piano di riqualificazione e restituita da pochissimi anni a nuova vita]
Nel visitare Barivecchia ho tenuto conto di pochi punti di riferimento che trovi qui di seguito:
– La già citata Piazza del Ferrarese, dovuta al mercante Stefano Fabri di Ferrara, ma vissuto qui nel XVII sec, che rappresenta è appunto l’ingresso elegante della vecchia città, su cui affaccia Sala Murat una galleria d’arte contemporanea e il Mercato del Pesce coperto, che in questo periodo è in ristrutturazione.
Piazza del Ferrarese

Piazza del Ferrarese

Sulla piazza non si può non notare uno scavo che riporta alla luce un tratto di un’antica strada romana.
– Proseguendo a piedi si sfocia in Piazza Mercantile, che fu luogo di scambi e commercio, così come fulcro dell’attività politica. Qui si trova il Palazzo del Sedile che nel Medioevo era sede del Parlamento cittadino, costituito dai nobili. E poi c’è la Colonna Infame, dove venivano legati e frustati i debitori insolventi e i bancarottieri. La colonna sarebbe stata eretta verso la metà del Cinquecento, per volontà del viceré spagnolo Pietro di Toledo. Il manufatto è costituito da una colonna di marmo bianco e da un leone di pietra che porta sul petto un collare con incisa la scritta Custos Iusticiae
Curiosità: Al n°2 di vico Fiscardi, proprio dietro l’angolo della piazza, c’è la casa natale del compositore Niccolò Piccinni, un piccolo museo.
Palazzo del Sedile Bari Vecchia www.smartarveller.it

Palazzo del Sedile

Piazza Mercantile - Colonna Infame Bari www.smartraveller.it

Colonna Infame

– La Basilica di San Nicola (Largo Abate Elia) è un luogo da non perdere, sia per la peculiarità di esser sorta di sulle ceneri del palazzo di un governatore bizantino, ma soprattutto per la bellezza austera e sobria della sua architettura romanico pugliese, qui esaltata in tutto il suo splendore, e ancora per la tradizione ed il culto che i baresi nutrono per questo santo, venuto dal Medio Oriente, che ogni anno viene celebrato in più feste. Da vedere anche la Cripta dove si trovano le spoglia del Santo, trafugate da Mira (sua città natale) da 62 marinai nel 1087. Vorrei aggiungere che la Chiesa è un luogo importante per tanti pellegrini che arrivano in particolare dalla ex Unione Sovietica – io ne ho incontrati diversi. Mi hanno detto che ci si può anche imbattere in celebrazione di riti ortodossi.Basilica San NIcola Bari - the smartraveller blog

Basilica di San Nicola Bari - interno www.smartraveller.it

La Cattedrale, ovvero San Sabino situata nell’animata Piazza dell’Odegitria. Dedicata a San Sabino – e non a San Nicola come pensavo prima di documentarmi – ha un’imponente facciata principale con tre portoni e un grande rosone, all’interno tre navate, bellissimi mosaici affreschi e una cripta molto interessante.Piazza dell'Odegitria Bari www.smartraveller.it
C’è una curiosità: qui ogni solstizio d’estate si manifesta un evento particolare, ossia i raggi del sole – provenienti dal rosone centrale della facciata principale – vanno ad illuminare il rosone di eguali dimensioni, ma realizzato in marmo, situato sulla pavimentazione della navata!
– Il Castello Svevo ovvero u CastíddeUn’altra delle bellezze di Bari, che si trova ai margini della città vecchia. E’ un’antica fortezza, cinta da un grande fossato e da torrette poste ai quattro angoli. Questo luogo è stato più volte rimaneggiato nel corso della sua storia (bizantini, normanni, etc) per essere adeguato alle esigenze di ognuno e delle relative epoche. Purtroppo non è visibile interamente, ma solo il piano terra, la gipsoteca e la sala multimediale; ci sono dei lavori in corso. Comunque ne vale la pena! Altre info qui.Castello Svevo - esterno Bari www.smartraveller.it

Corte Castello Svevo Bari www.smartraveller.it

Castello Svevo Bari, particolare capitello www.smartraveller.it

Questi i luoghi imprescindibili, da tenere a mente durante la visita; in generale, per esplorare Bari Vecchia e scovare altre chiese minori, palazzi e scorci, consiglio di farlo abbandonandosi al labirinto di strade che non finisce di stupire per i colori, odori e per i pezzi di vita che sa regalare!
Resti della Chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio

Resti della Chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio

Vicoli di Bari Vecchia www.smartraveller.it

Street life Bari www.smartraveller.it

Dettagli - Bari Vecchia www.smartraveller.it
Casa bassa caratteristica di Bari Vecchia www.smartraveller.it

Giochi d'estate, Bari www.smartraveller.it

street art Corte del Catapano, Bari www.smartraveller.it

Non temere di curiosare qua e là, tra i cortili e gli androni, capiterà anche di conoscere e scambiare due chiacchiere con qualche simpatico ed esuberante barese o di imbatterti in pasticcerie o forni dove assaggiare tante leccornie!
[smARTinfo]
  • Non ho alloggiato proprio a Bari vecchia, ma alle porte di questo splendido quartiere presso l’Hotel Executive, uno degli hotel a Bari della catena Best Western, in una posizione molto comoda per muoversi in tutta la città e a due passi anche dalla Stazione. L’hotel offre camere spaziose e una buona e variegata colazione per darsi la carica. 
  • Assolutamente raccomando di visitare Bari Vecchia anche la sera: pullula di localini, bar, pub, gelaterie, ristorantini!
La trovo attraente questa città nuova, con le sue vie larghe, ad angoli retti, che consentono di veder sempre in fondo ad esse il mare [Paul Bourget, Sensations d’Italie]

Ti piace ciò che hai letto? Follow “smARTraveller” and always be in the know

twitterfacebookPinterestinstagram

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

© www.smartraveller.it
Annunci

2 pensieri su “Nel mondo autentico di Barivecchia

Se ti va di lasciare un tuo pensiero, puoi farlo qui sotto ▼ Please Feel Free To Leave Your Comments Below

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...