In strada! Consigli utili per il tuo #RoadTrip

Viaggiare on the road, i consigli di smARTraveller“Qual è la tua strada amico?” chiedeva Dean Moriarty a Jack Kerouac nel celebre “Sulla strada”, il romanzo del più famoso viaggio on the road, un’avventura spirituale ed estetica, che celebra l’amicizia e la libertà selvaggia.

Il romanzo di Kerouac è un inno, ti fa venire voglia di uscire e vivere il mondo in un modo nuovo, senza i vincoli di una fissa dimora o l’appartenenza ad un luogo specifico. Romanzo a parte, un viaggio on the road è la possibilità di esplorare il paesaggio più intimamente e di essere padrone di scegliere sul momento dove fermarsi e per quanto tempo rimanere in ciascuna delle località raggiunte. Per chi vuole una vacanza come nessun’altra, dove assaporare un senso di libertà e spontaneità, un bel viaggio su strada è l’ideale. Ma vediamo come pianificarlo al meglio.

Cosa si vuole visitare? Preparare l'itinerario, On the road, smARTraveller

Questo è certamente qualcosa cui devi pensare o su cui riflettere in anticipo, prima della partenza. Questo perché, anche se hai in programma un viaggio in una regione italiana, quindi più familiare, o in un luogo di cui hai sentito parlare, ci saranno senz’altro un sacco di zone e siti turistici che ignori, di cui non hai mai sentito parlare e che vale la pena di vedere coi tuoi occhi. Dunque, il mio primo consiglio è fare una lista di dieci o dodici attrazioni che si desidera visitare certamente, e quindi calcolare il percorso a grandi linee. Inutile dire che Google Maps ci viene incontro. Poi, una volta in viaggio non bisogna limitarsi a godersela, depennando le varie tappe dalla propria lista. E’ fondamentale essere pronti a sperimentare l’imprevisto e, quindi, fare soste non programmate e preparasi all’avventura! Di solito proprio questi momenti non programmati rendono una vacanza indimenticabile.

Scelta dei Compagni di viaggio Comnpagni di viaggio, smARTraveller

Probabilmente non è una buona idea lanciarsi in un viaggio on the road con persone che non conosci molto bene. Essendo “confinati” a una macchina, anche per ore, si può davvero mettere a dura prova anche la più lunga delle amicizie. Ti consiglio a proposito questa lettura. Io sarei propensa a scegliere compagni di viaggio più flessibili e a cui piacciano le sorprese, i cambiamenti e l’avventura, perché sarà inevitabile che ci siano deviazioni; un’altra caratteristica ideale sarebbe viaggiare con persone che abbiano una benché minima idea di come organizzarsi, senza che tu debba assumerti tutte le responsabilità pratiche.

Etichetta on the road

On the road smARTRaveller consigliFare in modo che non guidi soltanto una persona! Potrebbe stancarsi troppo, il che è anche pericoloso se si fanno spostamenti molto lunghi, e poi potrebbe anche cominciare a risentirsi. Offriti di assumere la guida o comunque cerca di fare la tua parte, anche se per brevi tragitti. Poi, vediamo….ah! Non affidarsi completamente al navigatore satellitare o smartphone. Non si sa mai, un problema di batteria o la mancanza di segnale potrebbe lasciarti senza un itinerario, quindi è sempre buona cosa acquistare una cara vecchia mappa cartacea – anche se non dovessi poi usarla. Assicurarsi di esser ben forniti di cd, usb con playlist o un cavo che può connettere l’iPod all’impianto stereo dell’auto. Anche ascoltare la radio locale può essere un ottimo modo di conoscere i luoghi che stai visitando.

Lo stomaco vuole la sua parte Mangiare on the Road, niente stazioni di servizio, eat local be a smARTraveller

Assicurati di avere con te snack, barrette o quant’altro – preferibilmente non deperibile – che possa tornarti utile durante la guida, in caso di gorgoglio allo stomaco. In ogni caso, durante gli spostamenti per le pause magnerecce io consiglio sempre di preferire un ristorantino locale, piuttosto che la classica stazione di servizio! Infine, se si desidera campeggiare durante il viaggio, un fornelletto o una griglia portatile possono davvero tornare utili e fornire l’assist per trascorrere una serata all’aperto!

Sicurezza Sicurezza del Veicolo On the Road, smARTraveller

Potrebbe sembrare ovvio, e anche noioso ricordarlo, ma durante l’avventura on the road ricorda sempre di rispettare i limiti di velocità e indossare la cintura di sicurezza! E’ anche importante assicurarsi che la propria auto (motore e carrozzeria) siano in buone condizioni, nonché l’assicurazione pagata. Non credo nessuno voglia rovinarsi la vacanza a causa di un guasto o di un incidente.
Sono in partenza per un viaggio on the road, che ovviamente ha ispirato il post, ho fatto il check e più o meno sono apposto per tutti i punti sopra menzionati. Te? Sei amante dei viaggi in macchina all’avventura? Ti lasci trasportare dalla strada o sei rigido sul programma? Se vuoi condividere il tuo stile, fallo pure in un commento, oppure se preferisci scrivimi dalla pagina “Contatti”, se hai bisogno di particolari consigli per organizzare il tuo viaggio in macchina!
Conto di tornare su queste pagine prestissimo! Intanto #buonapasqua

– […] Sal, dobbiamo andare e non fermarci mai finché non arriviamo. – Per andare dove, amico? – Non lo so, ma dobbiamo andare.

[Jack Kerouac, Sulla Strada]
Ti piace ciò che hai letto? Follow smARTraveller and always be in the know.

twitterfacebookPinterestinstagram

Annunci

3 pensieri su “In strada! Consigli utili per il tuo #RoadTrip

  1. Pingback: ↓ 20 oggetti da portare in viaggio ↓ | smARTraveller

  2. Pingback: 20 oggetti da portare in viaggio ↓↓↓ | smARTraveller

  3. Pingback: In strada! Qualcosa è andato storto… | smARTraveller

Se ti va di lasciare un tuo pensiero, puoi farlo qui sotto ▼ Please Feel Free To Leave Your Comments Below

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...