“Vacanze Romane”

Gregory Peck + Audrey Hepburn, Vacanze Romane

L’oro e l’argento e sale da tè ∽ paese che non ha più campanelli [Vacanze Romane, Matia Bazaar, 1983]
Sono passati più di 60 anni da quando il pubblico ha potuto seguire sul grande schermo le memorabili Vacanze Romane di Audrey Hepburn, che interpretava una principessa in visita di Stato a Roma, la quale fa il suo incontro con un affascinante giornalista, interpretato da Gregory Peck, che la guiderà in giro per la città. Era il 1953, e Vacanze Romane entrava nella storia del cinema.  Il successo del film fu enorme, tanto che ancora oggi è considerato una delle migliori commedie romantiche di tutti i tempi. Non solo.
Vacanze Romane ha ispirato viaggiatori di tutto il mondo, perché questo film, girato soprattutto outdoor [proprio per volontà del regista William Wyler che si rifiutò di ricreare i set] metteva in risalto le bellezze e gli angoli più noti della Città Eterna.
Ripercorriamo insieme, attraverso una carrellata di immagini [anche un video] i luoghi in cui vennero ambientate le scene più famose del film, per rivivere le emozioni del passato. Continua a leggere
Annunci

La Solita (e Insolita) Venezia

Venice by air

You came home for the endless summer | On the way, saw a different colour | In the street, got a secret to repeat | In my mind, you’re the ephemeral night [ Endless Summer, The Jezabels, Prisoner, 2012 ]
Venezia è bella tutta, sono molti i luoghi imperdibili e le cose da fare, ma per cominiciare a districarsi in questo labirinto, museo a cielo aperto, ho pensato di mettere insieme un piccolo vademecum, che mescola il classico e l’inusuale, per scoprire le cose a mio avviso irrinunciabili da fare e vedere a Venezia, per respirare al meglio il fascino di una città così magica.

Continua a leggere

Paris, come non l’avevi mai vista

dirigibile parigi

Sky is the limit and you know that you keep on | Just keep on pressin’ on [Sky is The Limit, The Notorious B.I.G., Life After Death, 1997]
Se hai già avuto la fortuna di andare a Parigi avrai sicuramente visitato le principali attrazioni turistiche, come la Tour Eiffel, la cattedrale di Notre Dame, il museo del Louvre e la basilica del Sacré-Cœur e Montmartre.
Se ti dovesse capitare di tornarci oppure non ci ancora mai stato/a, perché non spingersi oltre e dare un tocco speciale alla tua visita?

Continua a leggere

TRa CiELo E TeRRa

Nun Kun Himalaya India

I fly like paper, get high like planes | If you catch me at the border I got visas in my name” [Paper Planes, M.I.A. , Kala, 2007]
Il monte Kun assieme alla vetta gemella Nun (nella foto di copertina) sono tra i più alti pilastri della catena himalayana del Kashmir, in India. Le Vette Gemelle si trovano nella regione Transhimalayana di Ladakh, un vasto territorio montuoso nel nord-ovest dell’India, situato tra la principale catena dell’Himalaya e l’altopiano del Tibet. La regione del Ladakh è una divisione dello stato federato indiano di Jammu e Kashmir. Continua a leggere

Ferragosto and The City

Ferragosto and the city

Tutta mia la città, un deserto che conosco [Tutta Mia La Città, Equipe 84, Casa Mia, 1971]
Toc Toc c’è qualcuno?
Per te che sei là a goderti il fresco in montagna o in spiaggia a bere un fantastico cocktail alla frutta con tanto di ombrellino, o ancora in visita a qualche remoto, ma esotico angolo del pianeta, ho pensato proprio a te, che in fondo ami la città, hai il traffico nell’anima, il sapore dell’afa cittadina sulla pelle, i fumi degli scarichi negli occhi…
Ti va di tornare con me per qualche minuto nella realtà urbana? Continua a leggere

C’erano una volta gli hutong…

agosto 9 squared
It doesn’t matter what we do, where we are going to | we can stick around and see this night through [Peter, Bjorn and John, Writer’s Block, 2006]
Visitare una metropoli come Pechino significa anche lasciarsi catturare dai ritmi frenetici che la contraddistinguono, come uno tsunami ti travolgono. I colori, le luci, i rumori, gli odori, lo sfavillio, il moto perpetuo. Eppure, anche una città di questa portata – che corre verso il futuro – non sfugge alla potente e inesorabile ombra, alla presenza del suo stesso passato, che si cela negli angoli più autentici degli hutong!!
Ma cosa sono gli hutong?!
Gli hutong sono il labirinto di vicoli e viuzze nel centro di Pechino, sui quali timidi si affacciano complessi residenziali di case, concepite intorno ad un cortile, nei quali vivevano gli antichi abitanti della città, una sorta di centro storico, che ancora oggi resiste e testimonia la tradizione e la storia più genuina della città.
Se sei in cerca di idee, perché sei in viaggio o stai pensando a Pechino e alla Cina come meta per il tuo prossimo viaggio, prendi nota di questi spunti per meglio orientare i tuoi passi in giro per la capitale cinese! Continua a leggere

Twitter in viaggio

Twitter smARTraveller
Fammi entrare per favore | nel tuo giro giusto [Nel giro giusto, Bugo, Contatti, 2008]
E’ fuori di dubbio: i social networks hanno conquistato un posto di rilievo nella vita di tutti i giorni. Siamo tutti, o quasi, collegati alla rete e qui peschiamo sempre più informazioni, anche quando si tratta di organizzare il nostro prossimo viaggio; dal decidere quale sarà la meta della prossima escapade, al preparare un itinerario o ottenere indicazioni stradali, per trovare offerte e promozioni o per lasciare recensioni e commenti sulle esperienze vissute al nostro rientro.
Continua a leggere